.
Idee e Servizi di Grafica 3D • Studio Rendering e Web Design

Global Architecture srl © architect designer bonarrigoGlobal Architecture srl © architect designer bonarrigo
Picture
Strade & Sicurezza Stradale

Strade & Sicurezza Stradale


Crea sito
Strade e Sicurezza Stradale

Topografia

Le Strade

Sviluppo del progetto

Secondo la normativa ministeriale del 14/10/1968, il progetto definitivo di una strada deve essere corredato dai seguenti elaborati:

  1. Relazione generale e caratteristiche del progetto
  2. Relazione particolareggiata
  3. Corografia generale in scala 1 : 25.000
  4. Planimetria esecutiva in scala 1 : 2.000
  5. Profilo longitudinale in scala 1 : 1.000 per le lunghezze e
    1 : 100 per le altezze
  6. Sezioni tipo della strada , della sovrastruttura e dei muri di sostegno di controripa
  7. Sezioni trasversali in scala 1 : 100
  8. Profilo geognostico con indicazione degli assaggi fatti
  9. Calcoli geotecnici (stabilità del corpo stradale)
  10. Calcoli di stabilità e dimensionamento delle sovrastrutture
  11. Calcoli e disegni delle opere d'arte maggiori
  12. Tipi delle opere d'arte minori
  13. Incroci e innesti con altre strade
  14. Schema di andamento planimetrico dell'asse stradale in scala 1 : 10.000,con spiegazioni riguardanti la visibilità
  15. Piano parcellare di esproprio con i nulla osta degli enti interessati
  16. Computo metrico
  17. Analisi dei prezzi
  18. Stima dei lavori,delle singole opere e delle espropriazioni
  19. Stima generale riassuntiva
  20. Capitolato speciale d'appalto
  21. Elaborati per la determinazione dei parametri revisionali

Per le strade di scarsa importanza e quando non sia pregiudizievole alla buona progettazione della strada e alla sicurezza del traffico, si può omettere qualcuno dei suddetti elaborati.Il progetto definitivo viene comunque sempre preceduto da un progetto preliminare corredato dagli elaborati 1,3,4,5,6,19. A esso segue un progetto di massima al quale viene allegato gli elaborati 1,3,4,5,6,7,8,9,11,12,13,16 entrambi correlati anche da disegni 23*33.

 

Costituzione della strada

1. Corpo stradale, è l'insieme di tutte le opere in terra e murarie che occorrono per la realizzazione della strada e avente la funzione di ricevere e sostenere stabilmente i carichi dei veicoli transitati e di ripartirli sul terreno naturale.

2. Sovrastruttura, o piattaforma, è formata dalla pavimentazione che deve consentire un agevole e sicuro transito dei veicoli, proteggere dall'usura e dall'infiltrazione delle acque meteoriche lo stato sottostante costituito dalla fondazione e ripartire su quest'ultima i carichi.

La piattaforma stradale è composta da:

  • Carreggiata/e: Destinate al traffico veicolare.
  • Banchine laterali: Destinate al transito pedonale con larghezza variabile da 0.50 a 1.75 m. Può aumentare fino a 3.00 m in caso di banchine corsie di emergenza; su strade urbane sono costituite da marciapiedi rialzati, su strade extraurbane oltre alla banchina si possono trovare i marciapiedi.
  • Corsia: è la larghezza destinata a ricevere una sola fila di veicoli che transitano in una unica direzione; la larghezza può variare tra i 2.75m e i 3.75m.
  • Spartitraffico: in caso di strade a più corsie bidirezionali, il traffico dei due sensi di marcia viene separato da una banchina o spartitraffico per la sicurezza della viabilità, la larghezza può variare tra 1.10 m e 4.00 m.

a cui si puo aggiungere anche:

  • Corsia per il traffico lento: larga generalmente 3.00 m e di norma inserita nei tratti in salita, al fine di eliminare intralci e rallentamenti.
  • Piste ciclabili: con larghezza variabile tra i 1.50 e 2.00 m.
  • Piazzole di sosta: ogni 500 m se non c'è la corsia di emergenza.

 

Classificazione delle strade

Ogni strada è divisa in una categoria a seconda della larghezza della corsia, della carreggiata, della larghezza dello spartitraffico e della velocità massima.
Le categorie di classificazione sono 6 e sono:

1.a. Autostrada con velocità di progetto compresa tra i 110 e i 140 Km/h, con due carreggiate larghe 12.5 m, con due banchine larghe 3.00 m (una per ogni senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.75 m (per ogni senso) e uno spartitraffico largo 4.00 m (unico).

1.b. Autostrada con velocità di progetto compresa tra i 110 e i 140 Km/h, con due carreggiate larghe 16.00m, con due banchine larghe 3.00 m (una per senso di marcia), con due corsie riservate ai veicoli lenti larghe 3.50 m (una per ogni senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.75 m (per ogni senso) e uno spartitraffico largo 4.00 m (unico).

2.a. Autostrada con velocità di progetto compresa tra i 90 e i 120 Km/h, con due carreggiate larghe 11.50 m, con due banchine larghe 3.00 m (una per senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.75 m (per ogni senso) e uno spartitraffico largo 2.00 m (unico).

2.b. Autostrada con velocità di progetto compresa tra i 90 e i 120 Km/h, con due carreggiate larghe 15.00 m, con due banchine larghe 3.00 m (una per senso di marcia), con due corsie riservate ai veicoli lenti larghe 3.50 m (una per ogni senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.75 m (per ogni senso) e uno spartitraffico largo 2.00 m (unico).

3. Strada con velocità di progetto compresa tra gli 80 e i 100 Km/h, con due carreggiate larghe 9.30 m, con due banchine larghe 1.75 m (una per senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.50 m (per ogni senso) e uno spartitraffico largo 1.10 m (unico).

4. Strada con velocità di progetto compresa tra gli 80 e i 100 Km/h, con due carreggiate larghe 4.75 m, con due banchine larghe 1.25 m (una per senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.50 m (per ogni senso) e senza spartitraffico.

5. Strada con velocità di progetto compresa tra gli 60 e i 80 Km/h, con due carreggiate larghe 5.25 m, con due banchine larghe 1.50 m (una per senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3.75 m (per ogni senso) e senza spartitraffico.

6. Strada con velocità di progetto compresa tra gli 40 e i 60 Km/h, con due carreggiate larghe 4.00 m, con due banchine larghe 1.00 m (una per senso di marcia), con due corsie di marcia larghe 3..00 m (per ogni senso) e senza spartitraffico.

Picture

Picture

Scarica il progetto di una strada di VI° cat. in formato *.DWG di Autocad 2004

Picture Picture Picture Picture

Progetto di riqualificazione urbana e sicurezza stradale (Dinamica di una rotatoria)

Picture Picture

 

Torna all'Home Page

Nuovo Codice della Strada

Progettazione Stradale

Slideshow Gallery

3D Graphic Studio Rendering

3D Graphic Studio

Virtual Tour 3D

 

© Architect Designer Bonarrigo ≈ Corso Vittorio Emanuele, Milano, Italy ≈ The Team at Architecture & Design ≈

Home | 3D Graphic Studio | Grafica 3D | Strade | Web Design | Topografia | GuestBook | YouTube | Arredamento | Scale | Ringhiere

toolbar powered by Conduit

Picture

Global architecture © 2014 architect designer bonarrigo

Bookmark and Share


Create a Free Slideshow Gallery


Job Listings



 

Global Architecture srl © architect pasquale bonarrigoGlobal Architecture srl © architect pasquale bonarrigo

 

Designer Designer Bonarrigo